Disturbi dell’Umore

Disturbi dell'Umore a FrosinoneDisturbi dell’Umore: depressione, disturbo maniaco depressivo (bipolare).
I Disturbi dell’Umore si caratterizzano per un’alterazione del tono dell’umore in senso depressivo o maniacale.
La Depressione si differenzia dal Disturbo Bipolare per l’assenza di episodi maniacali, ovvero quei periodi in cui il soggetto manifesta una marcata iperattività (talvolta culminante con la totale assenza di sonno), idee rapide e grandiose non realizzabili e senza seguito, aggressività ingiustificata, perdita dell’aderenza alla realtà e appiattimento della percezione di sé in senso grandioso-ottimistico, che nel disturbo bipolare tendono invece ad alternarsi a fasi di depressione.
La Depressione e il Disturbo Bipolare sono invece accomunati da quei periodi che tecnicamente vengono definiti “episodi depressivi”. Secondo il Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali, il DSM IV,  affinché si possa parlare di Episodio Depressivo Maggiore è necessaria la contemporanea presenza, per un periodo non inferiore alle due settimane, di almeno 5 dei seguenti sintomi:
1) umore depresso per la maggior parte del giorno, quasi ogni giorno
2) marcata diminuzione di interesse o piacere per tutte, o quasi tutte, le attività
3) significativa perdita di peso, senza essere a dieta, o aumento di peso, oppure diminuzione o aumento dell’appetito
4) insonnia o ipersonnia
5) agitazione o rallentamento psicomotorio
6) facile affaticabilità, mancanza di energia
7) sentimenti di autosvalutazione o di colpa eccessivi o inappropriati
8) ridotta capacità di pensare o di concentrarsi, o indecisione
9) pensieri ricorrenti di morte (non solo paura di morire), ricorrente ideazione suicidaria senza un piano specifico, o un tentativo di suicidio, o l’ideazione di un piano specifico per commettere suicidio.
Da un punto di vista strettamente diagnostico  è essenziale che almeno uno dei sintomi sia rappresentato o dall’ umore depresso o dalla perdita di interesse o piacere per le abituali attività. Come si vede da questa breve pagina sia gli episodi depressivi, sia i periodi maniacali, sono un insieme di sintomi psichici, psicomotori e psicosomatici che tendono ad influenzare negativamente tutta la vita sociale e relazione di una persona. Per tale ragione i Disturbi dell’Umore sono considerati tra i più pesanti e invalidanti tra i vari disturbi psichici.

×
Menù